La primavera è nell’aria e sappiamo che state pensando alla Pasqua (sulla nostra pagina Facebook trovate anche qualche suggerimento per allestire la tavola) ma, prima di lasciarvi al tepore di questi giorni di sole, vogliamo dare qualche suggerimento a chi, invece, ha in programma di sposarsi il prossimo inverno e, quindi, è ancora immerso nella stagione appena conclusa.
Per questo, vi proponiamo i nostri coordinati per un perfetto matrimonio invernale, per il quale abbiamo usato i toni del marrone e, naturalmente, il bianco.

Partecipazioni, menù, segnatavolo e segnaposto: ogni dettaglio è importante

Nel progettare le partecipazioni per un matrimonio d’inverno non potevamo che prendere spunto dai contrasti che questa stagione porta con sé. Gli alberi sono spogli, è vero, ma l’aria tersa e fredda fa risaltare proprio tutta la bellezza dei colori della natura a riposo. È su questo concetto che abbiamo costruito il nostro coordinato che, come vedrete, ha un carattere molto deciso, ma allo stesso tempo accogliente come un sorso di cioccolata calda.

Per le partecipazioni abbiamo scelto una carta leggermente perlata – perché, si sa, in questo periodo un po’ di luccichio non guasta – e abbiamo preferito un colore pieno per la base della parte frontale, sulla quale, in bianco, abbiamo scritto i nomi degli sposi. La busta non poteva che essere semi-trasparente per offrire un effetto vedo-non-vedo e dare risalto sin da subito alla scelta cromatica.

Nel realizzare i menù, invece, abbiamo giocato proprio con il contrasto rispetto alla partecipazione: bianco lo sfondo e marrone la cornice, creata con l’applicazione di un cartoncino sul retro.
Di nuovo, sfondo marrone pieno per i segnatavolo, inseriti in cornici bianche con piedistallo, e per i tag, utilizzati per il buffet di dolci.

Immancabile, il fiocco di neve è stato utilizzato come filo conduttore su tutta la suite: lo ritrovate anche sui segnaposto per i quali abbiamo utilizzato delle piccole pigne, sui coni riso, che abbiamo impreziosito con un carta pizzo, sulle bomboniere e i portaconfetti.

Bomboniere e confetti da scartare

Un angioletto di gesso ha custodito la bomboniera del nostro matrimonio invernale, confezionata in una scatola di cartone chiusa con un doppio nastro d’organza. Per i confetti, invece, abbiamo scelto una scatolina in plexiglas, rivestita all’interno con un cartoncino in tinta e chiusa da un nastro in raso marrone.
La forma quadrata, in entrambi i casi, ha richiamato la più classica delle emozioni invernali: quella dell’attesa per i regali da scartare sotto l’albero!

 

Sposarsi in inverno

Written by make